Il tuo primo ménage à trois? Ecco le 6 regole d’oro!

first threesome

Ti interessa fare una cosa a tre ma non hai idea dove trovare la persona giusta oppure  come renderla un’esperienza piacevole? Non preoccuparti, non sei l’unico ad essere assalito da questi dubbi! Ecco perché abbiamo raccolto 6 consigli indispensabili per rendere il tuo primo rapporto a tre un vero successo.

1. Comunicazione aperta

Una comunicazione aperta. Sembra così logica, ma per molte coppie non sempre è scontata, soprattutto quando si tratta di sesso. Prima di iniziare un rapporto a tre, è importante saperne discutere con la massima apertura. È l’unico modo per conoscere le esigenze, i desideri e le eventuali preoccupazioni dell’altro.

“È importante saperne discutere con la massima sincerità”.

La trasparenza è indispensabile da parte di tutti coloro che sono coinvolti nel ménage à trois. Quando tu e il tuo partner cercate un terzo candidato adatto, è importante che questa persona sia aperta e rispettosa. Non vorreste mai che superasse i vostri paletti mandando a rotoli la vostra avventura. Ecco perché una buona comunicazione è indispensabile. Prima, durante e dopo il sesso a tre!

2. Quali requisiti deve avere la ‘persona ideale’?

Con che tipo di persona vi piacerebbe fare sesso a tre? Per trovare la persona adatta dovete innanzitutto sapere cosa volete. Prendete carta e penna e fate un elenco di tutte le caratteristiche che cercate nel futuro partner del vostro ménage à trois.

Esempi di requisiti del partner del vostro primo trio:

  • Attraente – una persona da cui entrambi ci sentiamo attratti sessualmente.
  • Amorevole e rispettoso
  • Sicuro di sé, aperto e onesto
  • Una persona che rispetti la nostra relazione

Annotate tutte le vostre preferenze e confrontate le vostre liste dei desideri. È un metodo poco impegnativo per avere un’idea chiara sugli aspetti che ognuno di voi ritiene importanti. In questo modo è molto più facile trovare la persona giusta per il vostro primo ménage à trois.

3. Cosa sarà consentito, e cosa no?

Quando avete trovato la persona giusta, non significa che possiate pianificare subito un incontro a tre. Assicuratevi di prendere accordi chiari in anticipo su ciò che sarà permesso e ciò che non sarà consentito durante il rapporto. Tutte le persone coinvolte devono chiarire in anticipo i loro confini sessuali ed emotivi. Una volta stabiliti i paletti, tutti affronteranno con molto più sicurezza il ménage à trois

Ecco alcuni esempi di limiti e accordi:

  • La stimolazione anale mi mette a disagio. La mia vagina può essere toccata.
  • Mi piacerebbe evitare la penetrazione al nostro primo incontro a tre. Il sesso orale non mi crea nessun problema.
  • Il mio paletto personale è che non vi baciate, a meno che io non dia il permesso durante il rapporto a tre.
  • Se mi sento a disagio, voglio avere la possibilità di interrompere l’incontro in qualsiasi momento. Questa mia richiesta va rispettata da tutti.

4. Pensa fuori dagli schemi

Ma dove trovare la persona perfetta per il vostro primo trio? Esistono tantissimi modi diversi per trovare qualcuno, la questione è più che altro: da che parte iniziare? Innanzitutto dovete entrambi sapere esattamente quali requisiti dovrà avere la persona (vedi regola n. 2).

Una volta trovata la persona adatta, è importante che entrambi i partner partecipino al primo incontro. Forse uno di voi incontrerà la persona per prima, a una serata o sui social media. Ma quando si discute della possibilità di fare sesso a tre, dovreste essere presenti entrambi. In questo modo evitate che qualcuno si senta escluso e avete la certezza di una comunicazione chiara e trasparente.

“È importante che entrambi i partner partecipino al primo incontro, in modo che nessuno si senta escluso”.

Esempi di luoghi dove incontrare la persona adatta:

  • Tinder e altre app di incontri
  • Feste, serate
  • La palestra locale, il corso di danza
  • Community di persone consapevoli, in particolare gruppi o workshop tantrici
  • Amici, o amici di amici

5. Protezione

L’uso del preservativo è essenziale in un rapporto a tre. Anche quando condividete sex toy, ci vuole il profilattico. Mentre fate sesso con una terza persona è facile contrarre una malattia sessualmente trasmissibile (MST). In alternativa, potreste tutti sottoporvi preventivamente a un test per le MST, per escludere qualsiasi rischio.

6. Pensa solo a divertirti!

A questo punto avete trovato la terza persona perfetta e avete seguito tutti i nostri consigli. Potete abbandonarvi al momento. Tuttavia, non potrete sapere come andrà. Forse rimarrà un episodio isolato perché rimarrete delusi dall’esperienza, forse sarà l’avventura più bella della vostra vita! Dopotutto, chi non risica non rosica. E se il sesso a tre non è all’altezza delle tue aspettative, basterà considerarla un’altra esperienza. Fa tutto parte del tuo viaggio di esplorazione della sessualità!

Tu e il vostro partner state giocando con l’idea di fare una cosa a tre? Oppure avete già esperienza con una terza persona in camera da letto? Facci sapere in un commento qui sotto.

Relevant stories

Rispondi o fai la tua domanda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tags

Seguici!